Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Mobilità 2021 per docente soprannumerario: se dichiarato oltre i termini di presentazione della domanda, può presentarla cartacea

WhatsApp
Telegram

Il docente dichiarato soprannumerario dopo il 13 aprile potrà presentare domanda oltre i terni in forma cartacea

Una lettrice ci scrive:

Sono docente nella scuola secondaria di secondo grado e al momento non posso presentare domanda di mobilità perché ho il vincolo triennale di permanenza nell’istituto. Vorrei capire con quante ore in meno rispetto all’orario di cattedra si viene dichiarati soprannumerari e conseguentemente quando è possibile fare domanda di mobilità volontaria. Visto che la scadenza prevista per la mobilità é il 13 aprile, qualora fossi dichiarata soprannumeraria, con che modalità  e quando potrei presentare domanda?

Con la pubblicazione degli organici ciascuna istituzione scolastica autonoma, in caso di contrazione, dovrà individuare eventuali esuberi e dichiarare come soprannumerari i docenti in coda nella graduatoria interna di istituto.

Se uno spezzone orario non viene  associato ad un’altra scuola con spezzone disponibile, creando così una Cattedra Orario Esterna, nella scuola ci sarà esubero e saranno individuati i docenti soprannumerari in base alla succitata  graduatoria

Il docente soprannumerario, con la notifica ufficiale, da parte del Dirigente scolastico, della sua soprannumerarietà, viene invitato a presentare domanda di trasferimento per il successivo anno scolastico

Come chiarisce, infatti, il CCNI sulla mobilità, “I dirigenti scolastici, sulla base della nuova tabella organica e delle graduatorie interne di istituto, devono notificare per iscritto immediatamente agli interessati la loro posizione di soprannumero e che nei loro confronti si dovrà procedere al trasferimento d’ufficio

Quali domande può presentare

Il docente dichiarato soprannumerario può, quindi, presentare domanda di trasferimento, scegliendo se condizionarla o meno, compilando il modulo-domanda messo a disposizione dal Ministero, che dovrà essere compilato in forma cartacea se la notifica della sua soprannumerarietà è avvenuta oltre il termine ultimo previsto dall’O.M. n.106/2021 per la presentazione delle domande, cioè oltre il 13 aprile.

Termini presentazione domanda cartacea

Il docente dichiarato soprannumerario dopo la scadenza dei termini per la presentazione delle domande di trasferimento, sarà, quindi, da considerare riammesso nei termini, è sarà invitato formalmente a presentare domanda di trasferimento entro 5 giorni dalla data della notifica ufficiale di soprannumerarietà. Nel caso in cui il docente abbia già presentato nei termini previsti domanda di trasferimento e/o di passaggio, l’eventuale nuova domanda sostituisce integralmente quella precedente; l’interessato potrà, inoltre, integrare o modificare la domanda di passaggio di cattedra indicando a quale delle due domande intende dare la precedenza. Ovviamente, la proroga dei termini per la presentazione della domanda di passaggio di ruolo è ammessa solo se non sono ancora state avviate le operazioni di mobilità. I dirigenti scolastici dovranno inviare immediatamente all’ufficio territorialmente competente i moduli-domanda dei docenti individuati come soprannumerari, insieme alle relative graduatorie ed agli eventuali reclami.

https://www.orizzontescuola.it/mobilita-2021-tanti-docenti-non-potranno-presentare-domanda-tutti-i-vincoli-scende-al-25-percentuale-trasferimenti-interprovinciali-lo-speciale/

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO