Mobilità 2018/19: nuove date pubblicazione, quando revocare la domanda, come conoscere gli esiti?

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Per la mobilità 2018/19 del personale docente e ATA sono state comunicate le nuove date di pubblicazione dei movimenti. Si tratta di spostamenti di pochi giorni, ma in ogni caso è bene essere informati per non creare confusione. Come conoscere l’esito

Nuovo calendario pubblicazione trasferimenti provinciali, interprovinciali e passaggi di cattedra/ruolo

Scuola infanzia 12 giugno (invece di 8 giugno)

Scuola primaria 1 giugno 2018  (invece di 30 maggio)

Secondaria I° grado 27 giugno 2018  (invece di 25 giugno)

Secondaria II° grado 12 luglio 2018  (invece di 10 luglio)

Personale ATA 17 luglio (invece di 16 luglio)

Personale educativo 13 luglio (invece di 10 luglio)

Comunicazione al SIDI

Per la scuola dell’Infanzia e Primaria le date sono state rispettate, mentre per la scuola secondaria, il personale ATA ed educativo le date sono state prorogate

  • scuola secondaria di I grado 9 giugno
  • scuola secondaria di II grado 25 giugno
  • personale ATA 25 giugno
  • personale educativo 28 giugno

Revoca domande

E’possibile  revocare la domanda  di mobilità presentata,  inviando apposita richiesta  tramite la scuola di servizio o direttamente all’UST competente per territorio,  non oltre il quinto giorno utile prima del termine ultimo previsto per la comunicazione al SIDI dei posti disponibili.

Come conoscere esito domanda presentata

  • pubblicazoine nel sito istituzionale dell’ufficio Scolastico provinciale
  • comunicazione nel portale Istanze on line
  • comunicazione tramite posta elettronica

Mobilità 2018/19, quando e come verranno pubblicati i movimenti e come saranno informati i docenti

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione