Mobilità 2018/19: ad Alessandria docenti trasferiti con 27 punti, per Agrigento 200. Tabella punteggi e precedenze per ogni provincia

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Enzo Chiusolo della GIlda BN ha analizzato i dati relativi ai trasferimenti e ai passaggi di ruolo dei docenti nella scuola primaria per l’a.s. 2018/19. Per ogni tabella tutte le province.

Dati sui trasferimenti interprovinciali e i passaggi di ruolo scuola primaria a.s. 2018/19

In particolare, per ogni provincia, è stato  esaminato quanti docenti sono stati soddisfatti, beneficiando della precedenza (solo nei trasferimenti) nonché  il punteggio minimo con il quale il trasferimento è stato ottenuto.

Come già evidenziato, ci sono state province in cui l’aliquota del 30% destinata ai trasferimenti interprovinciali è stata interamente assorbita dalle precedenze. Così ad es. ad Agrigento per tutti i tipi di posti (posto comune, sostegno, lingua inglese, corsi istruzione adulti) o Caserta, Caltanissetta

Più di 10.000 posti liberi

Dopo i trasferimenti, risultano liberi più di 10.000 posti, tra comuni e sostegno. Questi posti, al netto di eventuale riassorbimento dei sovrannumerari, potranno essere utilizzati per le immissioni in ruolo. Non sappiamo però quale sarà il contingente autorizzato dal MEF per i ruoli 2018/19: difficilmente l’indicazione sarà quella di coprire tutti i posti vacanti.

Controlli accurati

Nel frattempo, il problema dell’abuso della legge 104 è ritornato prepotentemente alla ribalta. Il M5S siciliano ha già chiesto controlli, ma è impossibile sapere se alle parole seguiranno i fatti, dato che non è la prima volta che ascoltiamo queste parole di impegno da parte di esponenti politici.

Tabella trasferimenti interprovinciali

Tabella passaggi di ruolo interprovinciali

Tabella passaggi di ruolo provinciali

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione