Mobilità 2017/18, ancora revoche trasferimenti su sostegno docenti senza titolo

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Nei giorni scorsi, avevamo evidenziato il problema di possibili trasferimenti su posti di sostegno di docenti senza il titolo di specializzazione. 

Già l’On. Centemero (FI) aveva evidenziato la predetta problematica e aveva chiesto che il Miur procedesse alle opportune verifiche.

Il Ministero aveva contattato la nostra redazione affermando che erano stati effettuati tali controlli e che si trattava di voci senza alcun fondamento.

In realtà, i movimenti suddetti ci sono stati, come abbiamo riferito in “Mobilità: revoca dei trasferimenti su sostegno a docenti senza titolo“, così come le rettifiche degli ATP interessati, ossia Teramo e Genova.

Ai casi suddetti, se ne aggiungono altri in provincia di Catania, Potenza e Vibo Valentia , Venezia, dove sono stati revocati dei trasferimenti/passaggi su sostegno a docenti senza titolo ed effettuate le relative rettifiche.

Altri casi si registrano a : Genova, ancora Genova, Messina., Genova,  Caltanissetta

Auspichiamo che l’Amministrazione prosegua i controlli e che il fenomeno resti limitato ai casi sopra citati.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione