Mobilità 2017, non sono presenti tutti i comuni per richiedere il ricongiungimento familiare: perché? Risponde la faq del MIUR

WhatsApp
Telegram

All’interno del menu a tendina della domanda di trasferimento non sono presenti tutti i comuni per la richiesta del ricongiungimento familiare. Il ministero ne dà motivazione in una faq:

D. Perché nel menù a tendina nel caso di scelta del comune per il ricongiungimento ad un familiare (o per cura) non sono presenti tutti i comuni?

R. Nel caso di ricongiungimento (o di cura), nel menù a tendina non è presente il comune dove si registra l’esigenza familiare qualora non vi siano istituzioni scolastiche richiedibili (cioè che non comprendano l’insegnamento del richiedente o sedi di organico) ovvero per il personale educativo, istituzioni educative richiedibili. Secondo il CCNI allegato 2 nota (6), in tal caso il punteggio sarà attribuito per tutte le scuole ovvero istituzioni educative del comune più vicino, oppure per il comune sede dell’istituzione scolastica che abbia un plesso nel comune di residenza del familiare (o di cura).
Per usufruire del punteggio aggiuntivo il docente deve quindi indicare nell’istanza il comune più vicino o quello del plesso sede.

Mobilità scuola docenti 2017: vademecum compilazione domanda e modelli per dichiarazioni personali

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur