Mobilità 2017: 11 aprile firma contratto, forse

WhatsApp
Telegram

C’è la data per l’incontro Miur sindacati per l’eventuale sottoscrizione del contratto mobilità del personale docente, ATA ed educativo per l’a.s. 2017/18.

L’incontro si terrà nel pomeriggio di martedì 11 aprile e dovrebbe essere risolutivo, cioè portare alla firma del contratto, anche se rimane ancora aperto il capitolo relativo alla chiamata diretta, cioè all’assegnazione dei docenti alla scuola dopo aver ottenuto il trasferimento o l’immissione in ruolo su ambito territoriale.

E’ infatti pronta l’ordinanza, pronti i moduli, pronta la piattaforma su Istanze on line con il recepimento delle novità introdotte, si attende l’arrivo del contratto dal MEF.

Ma per chiudere in via definitiva la trattativa bisognerà stabilire quale dovrà essere il ruolo del Collegio docenti nella chiamata diretta.

Per il Miur infatti deve essere consultivo, per i secondi deliberante.

Se i sindacati dovessero decidere che i due contratti sono legati tra di loro (politicamente parlando) potrebbero decidere anche di non firmare. In questo caso il Ministero dovrebbe emanare un atto unilaterale, magari riprendendo i contenuti stessi dell’accordo raggiunto con i sindacati.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur