Mobilità: il servizio preruolo vale per il vincolo quinquennale sostegno. Ma il Miur non lo riconosce

di redazione
ipsef

Il gruppo Sostegno doc mette in evidenza che numerosi docenti hanno già ottenuto il trasferimento da posto di sostegno a posto comune facendo valere per il conteggio del servizio quinquennale su sostegno anche quello svolto prima dell'immissione in ruolo. Ma si tratta di docenti che hanno dovuto presentare ricorso, poichè il Miur continua a non riconoscere tale servizio.

Il gruppo Sostegno doc mette in evidenza che numerosi docenti hanno già ottenuto il trasferimento da posto di sostegno a posto comune facendo valere per il conteggio del servizio quinquennale su sostegno anche quello svolto prima dell'immissione in ruolo. Ma si tratta di docenti che hanno dovuto presentare ricorso, poichè il Miur continua a non riconoscere tale servizio.

Il gruppo sostegno comunica che ci sono state diverse sentenze in diverse province (Milano, Taranto, La Spezia, Padova, Ravenna, Bologna, Verona, Messina), ma i giudici sono concordi nel riconoscere la correttezza delle istanze avanzate nei ricorsi.

Il gruppo, dopo la chiusura del Ministero a voler prendere in considerazione la modifica nel contratto per l'a.s. 2016/17, chiede che alla luce delle sentenze si possa aprire un tavolo di confronto almeno per l'a.s. 2017/18, per non costringere gli interessati a migliaia di ricorsi.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione