Mobilità scuola docenti: attenzione a punteggio preruolo su sostegno svolto senza titolo

Stampa

I sindacati raccomandano agli Uffici Scolastici (ma sarebbe bene che anche le segreterie scolastiche intervenissero nel controllo della domanda) di verificare con attenzione le dichiarazioni sul servizio preruolo rese dai docenti, soprattutto neoimmessi in ruolo.

I sindacati raccomandano agli Uffici Scolastici (ma sarebbe bene che anche le segreterie scolastiche intervenissero nel controllo della domanda) di verificare con attenzione le dichiarazioni sul servizio preruolo rese dai docenti, soprattutto neoimmessi in ruolo.

Come già segnalato in redazione Mobilità. Attenzione agli anni di preruolo nel sostegno. Molti docenti hanno "sbagliato". Lettera

Nel modello C1, al punto cinque della sezione D, vengono richiesti gli anni di servizio prestato in scuole speciali o su posti di sostegno, ma questo campo va compilato solo se il servizio è stato prestato in possesso del titolo di specializzazione e, in tal caso verrà attribuito un punteggio doppio rispetto al servizio sulla propria cl.di conc. (6 punti ad anno anziché 3).

Molti colleghi hanno "sbagliato" dichiarando tutti gli anni in cui hanno prestato servizio convocati dalle graduatorie incrociate, a causa dell' esaurimento dei docenti di sostegno specializzati, quando non erano in possesso del titolo, proprio in questa sessione del modello C1.

Pertanto i punteggi potrebbero risultare "falsati".

Mobilità docenti fasi B, C, D dal 9 al 30 maggio. Proroga al 2 giugno. Guide, modelli allegati, news, consulenza

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata