Mobilità scuola 2013-2014: 2° incontro al Ministero, ma non si entra ancora nel vivo delle trattative

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Lalla – Sindacati e Ministero si sono incontrati per avviare con anticipo le trattative per il rinnovo del contratto di mobilità 2013/14.

Lalla – Sindacati e Ministero si sono incontrati per avviare con anticipo le trattative per il rinnovo del contratto di mobilità 2013/14.

La FLC CGIL ha evidenziato che "per raggiungere questo obiettivo, è necessario che si anticipino anche tutte le altre operazioni, altrettanto indispensabili, quali la definizione tempestiva del numero della classi , dell’organico di diritto, dell’adeguamento dell’organico di diritto al fatto, della definizione del contingente per le immissioni in ruolo, ecc… operazioni che però non dipendono certo dalla contrattazione, né dai sindacati!

Infatti, se nell’anno in corso ci sono stati ritardi e caos inaccettabile nell’avvio dell’anno scolastico, questo non è certamente dipeso dalla data di sottoscrizione del contratto sulla mobilità, ma dai continui rinvii nella definizione degli organici di diritto (e solo di conseguenza dei trasferimenti), dai problemi connessi al dimensionamento della rete scolastica, dai ritardi sulla definizione del contingente per le immissioni in ruolo dei docenti e dal caos dovuto all’ingolfamento delle operazioni annuali, tutte a ridosso dei giorni di ferragosto e immediatamente successivi."

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur