Mobilità, quest’anno si rischia di fare tardi. Un danno per i precari

Di
WhatsApp
Telegram

red – Oggi al MIUR si è discusso anche di mobilità. Il contratto, firmato giorno 6 dicembre, in giornata sarà spedito dall’UCB al Ministero, ma si prospettano tempi lunghi per l’approvazione definitiva.

red – Oggi al MIUR si è discusso anche di mobilità. Il contratto, firmato giorno 6 dicembre, in giornata sarà spedito dall’UCB al Ministero, ma si prospettano tempi lunghi per l’approvazione definitiva.

A farne le spese saranno i soliti precari, le cui procedure per supplenze e immissioni in ruolo dovranno attendere le operazioni di mobilità. 

Infatti, oggi il contratto tornerà al Ministero, per poi essere inviato alla Funzione Pubblica dove c’è il rischio che si impantani per un mese circa. Si rischia di allungare i tempi per le procedure sulla mobilità ben oltre i tempi dello scorso anno.

Mobilità 2013/14. Tempi lunghi 

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti: pubblicati i bandi dei 30 e 60 cfu, scadenza 5 giugno, affidati ad EUROSOFIA E.C.P. Pegaso