Mobilità: probabile firma contratto domani o dopodomani (7 o 8 aprile) Poi ordinanza e domande

WhatsApp
Telegram

Ci giunge notizia che, superati i rilievi che avevano rallentato l'iter della sottoscrizione definitiva del contratto mobilità per il personale docente, Ata ed educativo per l'a.s. 2016/17, la firma definitiva potrebbe arrivare tra domani e dopodomani.

Ci giunge notizia che, superati i rilievi che avevano rallentato l'iter della sottoscrizione definitiva del contratto mobilità per il personale docente, Ata ed educativo per l'a.s. 2016/17, la firma definitiva potrebbe arrivare tra domani e dopodomani.

Nonostante le pressioni sui punti messi in evidenza ieri, che avrebbero potuto mettere in discussione la sottoscrizione del testo, che riguardavano i Licei Musicali, i docenti di sostegno della scuola secondaria di II grado ma soprattutto i criteri per la "chiamata diretta" da parte dei dirigenti scolastici negli ambiti territoriali, si arriverà alla firma di un testo che deroga ad alcuni punti della legge 107/2015.

Lo sblocco darà il via alla presentazione della domanda tramite Istanze on line, nei tempi che saranno indicati dal Ministero con l'ordinanza.

Molto probabilmente si procederà secondo le modalità già indicate dal Ministero nella riunione del 25 febbraio, con domande scaglionate per fasi. Naturalmente, rispetto all'anticipazione, varia la tempistica.

Lo speciale di Orizzonte Scuola con le fasi per la mobilità 2016/17

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur