Mobilità. Precedenza per assistenza al figlio disabile.Superamento anno di prova necessario per chiedere passaggio di ruolo

Stampa

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

I congedi di maternità/paternità sono utili al raggiungimento dei 3 anni di servizio per richiedere il trasferimento interprovinciale
Angela
– Fortunatamente sono entrata di ruolo!!Vorrei sapere se dopo aver superato l’anno di prova con l’esame finale, è possibile richiedere la maternità durante i tre anni del vincolo triennale  nella provincia di ruolo o invece poi nel momento in cui se ne fa domanda l’anno in cui si è in maternità non viene perso come vincolo. Mi spiego meglio: i tre anni devono essere effettivi o si può anche usufruire della maternità?altra domanda nei tre anni si può fare richiesta di part-time verticale?: i tre anni comunque vengono conteggiati? Leggi tutto

Precedenza per assistenza al figlio disabile
Isabella
– avrei tre domande da porre relative alla domanda di trasferimento . Quest’anno sono entrata di ruolo, grazie al concorso, in una provincia diversa da quella di residenza. Mio figlio di sette anni, purtroppo, gode della legge 104 e per  tale motivo vorrei presentare  domanda di trasferimento interprovinciale.  1) Ho letto le vostre guide relative alla mobilità però non sono riuscita a capire se la precedenza  mi spetta solo nel trasferimento interprovinciale ( III fase) oppure anche in quello comunale ( I fase) ovverosia potrò scegliere l’istituzione o il comune più vicino al mio domicilio già nella prima fase dei trasferimenti oppure  arrivata alla terza fase dovrò accettare una sede tra quelle rimaste libere( molto distanti da casa) ? 2) Come faccio a sapere quali sedi saranno libere nel prossimo anno scolastico? 3) Come faccio a far valere la legge 104 di mio figlio? Basta presentare la documentazione al momento della domanda oppure devo farlo prima? Grazie.Leggi tutto

Superamento anno di prova necessario per chiedere passaggio di ruolo
Maria Lucia
– Sono una docente attualmente in interdizione e immessa in ruolo il 1/9/2014 nella classe A042 (con i soli titoli senza aver fatto un giorno di servizio nella A042, ma ho 13 anni di insegnamento nella A049, dunque non voglio insegnare nella A042!!), se nei prossimi due anni riesco ad ottenere l’assegnazione provvisoria in un ‘altra classe di concorso, posso fare l’anno di prova in un’altra classe di concorso oppure dopo tre anni di eventuale rinvio dell’anno di prova per motivi di salute, posso fare il passaggio di cattedra senza aver fatto l’anno di prova nellla A042 e di conseguenza farlo poi nella A049? Grazie per le informazioni, i chiarimenti e l’aiuto che ci date ogni giorno per riuscire a rimanere a galla in questo difficile mare della scuola italiana! Leggi tutto

Bonus dei 10 punti. Quando si perde?
Angelica
– Salve sono una insegnante di scuola primaria che ha usufruito di un trasferimento in ambito provinciale nell’anno scolastico 2005/2006 avendo prodotto istanza nell’anno 2004 /05. Volevo sapere se mi spettano i 10 punti di bonus. grazie perla vostra sollecita risposta. Leggi tutto

Il punteggio di continuità si perde con il trasferimento da sostegno a posto comune (e viceversa)
Maurizio
– Sono un insegnante di sostegno nella scuola media (AD00) entrato in ruolo nell’a.s. 2013-14 e ti scrivo per chiederti se perderò il punteggio di continuità quando ritornerò sulla materia nella stessa scuola dove sono o su un’altra, dopo il vincolo quinquennale sul sostegno. Ti ringrazio e porgo cordiali saluti. Leggi tutto

Docente soprannumerario e rientro nella ex scuola di titolarità
Docente
– ho un dubbio. L’anno passato ho perso posto presso l’Ist. Tecnico in cui lavoravo e sono stata trasferita come previsto. Ho saputo che nella vecchia scuola quest’anno un collega andrà in   pensione liberando così una cattedra ed ho intenzione di richiedere quindi il rientro quando uscirà la domanda. Ma il dubbio è: l’insegnante che attualmente completa lì, ma non è titolare, avrà diritto più di me alle ore liberate? Inoltre la cattedra del collega che andrà in pensione, sarà disponibile per i trasferimenti?  Grazie per la gentilezza.Leggi tutto

Mobilità insegnanti, ATA, personale educativo di ruolo 2015. Guide, scadenze, consulenza, sentenze

 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur