Mobilità. Manifestazione Napoli, M5S: Alfano vigili sull’accaduto

WhatsApp
Telegram

M5S – “Il ministro Alfano vigili su quanto accaduto ieri a Napoli, durante il sit-in dei docenti fuori alla prefettura”. E’ la richiesta avanzata dal deputato del Movimento Cinque Stelle, Luigi Gallo. “Dai video sul web e sui media – aggiunge – si evince che un poliziotto abbia schiaffeggiato un ragazzo. Vorremmo essere rassicurati sulle condizioni di salute di questo giovane e di una docente che è stata spintonata a terra.

M5S – “Il ministro Alfano vigili su quanto accaduto ieri a Napoli, durante il sit-in dei docenti fuori alla prefettura”. E’ la richiesta avanzata dal deputato del Movimento Cinque Stelle, Luigi Gallo. “Dai video sul web e sui media – aggiunge – si evince che un poliziotto abbia schiaffeggiato un ragazzo. Vorremmo essere rassicurati sulle condizioni di salute di questo giovane e di una docente che è stata spintonata a terra.

Alfano dovrebbe dire qualcosa su quanto si è verificato durante la manifestazione e rassicurarci del fatto che non si procederà ad alcun atto persecutorio nei confronti del ragazzo e della docente che evidentemente non avevano nessuna condotta violenta e pericolosa”.

“Comprendiamo gli sforzi e i sacrifici delle forze dell'ordine, sempre più esposte a causa delle tensioni sociali create dalle scellerate politiche governative, ma allo stesso tempo – conclude Gallo – consideriamo intollerabile qualsiasi tipo di abuso da parte di singoli poliziotti”.

NAPOLI, 5 agosto 2016

Area Comunicazione M5S Camera

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur