Mobilità interprovinciale e precedenza legge 104/92 art.21. Neo-immesso in fase C: è obbligatorio partecipare alla mobilità straordinaria?

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Docente neo-immesso in fase C: è obbligatorio partecipare alla mobilità straordinaria?

Sono un insegnante in attesa della fase C e volevo sapere se partecipare alla mobilità straordinaria è obbligatorio e se una volta avuta la sede definitiva di ruolo non c’è più la possibilità di rientrare nella provincia di residenza. Grazie mille

Insegnante di sostegno (AD00) e domanda di mobilità: è possibile richiedere contemporaneamente sostegno e posto comune

Anna – Sono docente di sostegno in una scuola media. Vorrei quest’anno chiedere il trasferimento in una scuola o ambito territoriale vicino a casa (la mia scuola dista 50 km) perché ho una bimba di pochi mesi. Potrei eventualmente chiedere sia il trasferimento sul sostegno che il passaggio sulla materia? Posso farlo in un’ unica domanda? come funziona? Grazie.

Docente assunto in fase 0 e mobilità interprovinciale : trasferimento o utilizzazione?

Nadia – Sono una docente di scuola dell’infanzia, entrata di ruolo quest’ anno con la fase zero in una provincia diversa da quella di residenza. Essendo la mia una sede provvisoria potrò nell’anno scolastico 2016/2017 partecipare alle operazioni di mobilità per il ricongiungimento familiare? In alternativa, se ciò non fosse possibile, potrò chiedere l’utilizzazione interprovinciale?

Mobilità interprovinciale e precedenza legge 104/92 art.21

Innocenzo – Chiedo chiarimenti in merito al seguente quesito: nella domanda di mobilità interprovinciale, chi si trova nella condizione 104/92 art. 21 (salute personale) ha diritto alla precedenza sulla sede-scuola o, comunque, deve scegliere tra gli ambiti territoriali (perdendo quindi il diritto alla precedenza)?

Mobilità interprovinciale e vincolo triennale per docente neo-immesso in fase 0. Chiarimenti

Francesca – Sono stata assunta nell’anno 2015/16,nella fase zero. Al momento mi trovo nell’anno di prova fuori la mia regione di residenza. Posso chiedere trasferimento nella mia regione di residenza nell’anno di prova? In virtù della presenza di un figlio minore di tre anni che vive con il papà? Oppure devo per forza aspettare la fine dell’anno di prova? Se si in quale periodo posso inoltrare la richiesta? Grazie anticipatamente

 

chiedilo a lalla

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur