Mobilità e docenti fase C. Chiediamo agli USP di controllare bene i punteggi

Stampa

Il Gruppo Docenti fase C: coordinamento nazionale, in questi ultimi giorni prima dell’inoltro della domanda di mobilità per le fasi B e C, consiglia  ai colleghi di inoltrare questa mail agli UST (UAT) che dovranno con molta probabilità elaborare le domande, con la speranza di una vigilanza attenta e controlli precisi, in modo da garantire punteggi corretti e in linea con quanto richiesto dalla legge.

Il Gruppo Docenti fase C: coordinamento nazionale, in questi ultimi giorni prima dell’inoltro della domanda di mobilità per le fasi B e C, consiglia  ai colleghi di inoltrare questa mail agli UST (UAT) che dovranno con molta probabilità elaborare le domande, con la speranza di una vigilanza attenta e controlli precisi, in modo da garantire punteggi corretti e in linea con quanto richiesto dalla legge.

OGGETTO: Richiesta di scrupolosi controlli domanda di mobilità

Spettabile Provveditorato,
con la presente intendiamo invitarvi ad un controllo scrupoloso di titoli e servizi (soprattutto in scuole paritarie) indicati nelle domande di mobilità. Abbiamo ricevuto molte segnalazioni da parte di colleghi a cui i sindacati stessi (nonché alcuni avvocati) hanno erroneamente consigliato di indicare il servizio in scuole paritarie nell'allegato D e di contarlo nel format della domanda on-line. Comprenderete il caos ed il disastroso effetto domino che conseguirebbe ad una errata valutazione del punteggio, anche di un solo docente. Per quanto ci riguarda, poiché ne va del nostro futuro, richiederemo accesso agli atti per essere sicuri che non ci siano stati errori. 
Grazie per l'attenzione.

Prof. Nome e cognome
Per il gruppo: Docenti fase C: coordinamento nazionale ( 5.000 membri)

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata