Mobilità: domanda di trasferimento obbligatoria per neoimmesso in ruolo. Deve esserci coerenza tra quanto dichiarato nella domanda e le autocertificazioni

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Mobilità: deve esserci coerenza tra quanto dichiarato nella domanda e le autocertificazioni
Lorenzo
– Gentile Lalla, Sono un insegnante immesso in ruolo da tre anni (2012/2013), per cui ho presentato la domanda per trasferimento interprovinciale nella mia classe di concorso. Intendo anche, inoltrare domanda per assegnazione provvisoria sulla mia classe di concorso e sul sostegno. leggi tutto

Mobilità: domanda di trasferimento obbligatoria per neoimmesso in ruolo?
Luca
– Gentile Redazione, sono un vincitore di concorso ddg 82/2012, classe di concorso A033 – Tecnologia, immesso in servizio a settembre 2014. Sto svolgendo il mio anno di prova. Vorrei sapere se devo effettuare domanda di trasferimento, ovvero se la mia assegnazione di sede è soltanto provvisoria, oppure se come avevo capito dal decreto si tratta di un’assegnazione definitiva per 5 anni. Vi ringrazio in anticipo, cordiali saluti leggi tutto

Mobilità: vincolo triennale e decorrenza giuridica
Giuseppe
– sono un insegnante della secondaria di I grado immesso in ruolo sul sostegno con decorrenza giuridica 2013/2014 ed economica 2014/2015. L’anno di prova l’ho svolto nella scuola dove ho avuto il contratto sino al 30/06/2014,dal 01/09/2014 mi è stata assegnata la sede definitiva in un’altra scuola dove presto attualmente servizio. Detto ciò desidero sapere: il triennio necessario per fare la domanda di trasferimento interprovinciale va calcolato a partire dalla decorrenza giuridica dell’immissione in ruolo o dalla decorrenza economica? leggi tutto

Mobilità: richiedere contemporaneamente posti di sostegno e posti comuni
Luca
– sono un insegnante di sostegno nella scuola dell’infanzia, vorrei trasferirmi in un altro istituto nella mia provincia attuale e passare contemporaneamente al posto comune, è possibile? leggi tutto

Mobilità: aiuto compilazione domanda neoimmessa in ruolo infanzia
Loretta
– Sono un’insegnante di scuola dell’infanzia immessa in ruolo con contratto giuridico da settembre 2014 ed effettivo da settembre 2015. Sto compilando la domanda di mobilitá e volevo avere alcune conferme leggi tutto

Mobilità. Aiuto compilazione domanda trasferimento primaria
Romina
– Sono un ‘insegnante della scuola primaria. Quest ‘anno vorrei presentare domanda di mobilità. Ho iniziato a lavorare dal 2007 sempre con incarichi fino al 30 giugno. Sono passata in ruolo giuridicamente dal 01/09/ 2013 ed economicamente dal 01/09/ 2013. Ho in dubbio su come compilare la domanda di mobilità nella tabella degli anni di servizio.leggi tutto

Mobilità: a chi presenta domanda docente in assegnazione provvisoria
Lorena
– Sono un’insegnante di ruolo di scuola materna dal 01/09/2013 con sede di titolarità a Roma. Ho intenzione di fare domanda di passaggio di ruolo nella primaria in provincia di Modena. In questo a.s. corrente sono in servizio su assegnazione provvisoria a gaggio in provincia di Modena. A chi devo inviare la domanda di passaggio di ruolo? Anticipatamente ringrazio: attendo risposta. leggi tutto

http://chiediloalalla.orizzontescuola.it/

le nostre guide per la mobilità

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff