Mobilità docenti infanzia-primaria fase B, PCI: giornata umiliante per scuola italiana

di redazione
ipsef

Dichiarazione di Luca Cangemi, responsabile nazionale scuola e Dina Balsamo del Comitato Centrale del Partito Comunista

“La giornata di ieri è stata una giornata umiliante per la scuola e per l’intero paese -hanno dichiarato Luca Cangemi, responsabile nazionale scuola e Dina Balsamo del Comitato Centrale del PCI.

Dichiarazione di Luca Cangemi, responsabile nazionale scuola e Dina Balsamo del Comitato Centrale del Partito Comunista

“La giornata di ieri è stata una giornata umiliante per la scuola e per l’intero paese -hanno dichiarato Luca Cangemi, responsabile nazionale scuola e Dina Balsamo del Comitato Centrale del PCI.

“Mentre migliaia di lavoratori e soprattutto di lavoratrici erano in spasmodica attesa di conoscere la loro sede di servizio definitiva e, quindi, il loro destino di lavoro e di vita il ministero dell’Istruzione offriva un indegno spettacolo di rinvii, senza alcuna comunicazione e spiegazione.

Un comportamento inconcepibile in qualunque paese civile, di cui nessuno si è scusato e di cui nessuno, tra i responsabili politici, ha tratto le doverose conseguenze.

Ancora una volta siamo di fronte alla caratteristica miscela di arroganza ed incapacità degli attuali vertici del ministero dell’istruzione.

Con queste premesse, e con i ritardi maturati in tutte le operazioni, l’inizio del prossimo anno scolastico si annuncia all’insegna del caos.

Liberare la scuola ed il paese da questo governo diventa un obiettivo sempre più necessario ed urgente” – hanno concluso Cangemi e Balsamo.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione