Mobilità: docente assunto in ruolo il 1° settembre 2011 può richiedere trasferimento provinciale e mobilità professionale

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

red – Le prime risposte sulle procedure di mobilità per i docenti assunti in ruolo dal 1° settembre 2011: per l’a.s. 2013/14 potranno richiedere trasferimento in altri comuni della provincia, o mobilità professionale (passaggio di ruolo e/o di cattedra), anche interprovinciale.

red – Le prime risposte sulle procedure di mobilità per i docenti assunti in ruolo dal 1° settembre 2011: per l’a.s. 2013/14 potranno richiedere trasferimento in altri comuni della provincia, o mobilità professionale (passaggio di ruolo e/o di cattedra), anche interprovinciale.

Il contratto sottoscritto l’11 marzo 2013 afferma "Può produrre domanda di trasferimento per l’a.s. 2013/14 in ambito provinciale il personale docente assunto con decorrenza giuridica 1/9/2011 o precedente." Pertanto, il docente assunto in ruolo dal 1° settembre 2011, trascorsi due anni (uno quello sulla sede provvisoria e l’altro sulla sede assegnata per la titolarità), per il prossimo anno puoi richiedere mobilità in ambito provinciale.

Docente assunto in ruolo dal 1° settembre 2011 può richiedere mobilità provinciale

Il docente in questione, se ha superato l’anno di prova, potrà richiedere anche la mobilità professionale (passaggio di ruolo e/o di cattedra), anche in ambito interprovinciale.

Il vincolo quinquennale di permanenza nella provincia di immissione in ruolo giuridica non riguarda infatti la mobilità professionale (richiedibile dopo aver superato l’anno di prova). Il contratto afferma infatti "In osservanza di quanto previsto dall’art. 9 comma 21 della legge n. 106/11, il personale docente, assunto a tempo indeterminato dopo l’entrata in vigore della legge, nell’anno scolastico 2011/12 o successivi, non può partecipare ai trasferimenti per altra provincia per un quinquennio a far data dalla decorrenza giuridica della nomina in ruolo.", ma non pone vincoli sulla mobilità professionale (passaggio di ruolo e/o di cattedra).

Mobilità: il passaggio di ruolo in altra provincia è consentito a chi è sottoposto al vincolo quinquennale?

Le altre risposte sulla mobilità

Mobilità: presenta la domanda per la sede definitiva anche il neo immesso in ruolo che non svolge l’anno di prova?

Mobilità: il trasferimento da specialista lingua inglese a posto comune interrompe la continuità?

Mobilità: bisognerà scegliere le scuole senza sapere se ci sarà effettivamente il posto?

Mobilità: il docente immesso in ruolo prima del 2011 può chiedere trasferimento interprovinciale senza vincoli

_______

Siamo in attesa della emanazione da parte del Ministero dell’ordinanza che fisserà le date utili per la presentazione delle domande. Guide e consulenze su OS.it

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri