Mobilità. In Campania sono di più i prof che rientrano che quelli che vanno via

WhatsApp
Telegram

Nel bilancio delle entrate e delle uscite della mobilità dei docenti di seconda fase, la Campania ne esce in positivo: infatti sono più i docenti che rientrano di quelli che partono.

Nel bilancio delle entrate e delle uscite della mobilità dei docenti di seconda fase, la Campania ne esce in positivo: infatti sono più i docenti che rientrano di quelli che partono.

In Campania tra coloro che sono stati immessi in ruolo quest’anno, 3.842 domande sono state presentate da insegnanti che erano in Campania e di questi 2.744 rimangono nella regione mentre 1.098 vanno fuori.

Le destinazioni sono: 310 nel Lazio, 187 in Lombardia, 151 in Toscana, 19 in Emilia Romagna, 71 in Liguria.

Sono invece 1.411, quindi più di quelli costretti a partire, i professori delle superiori immessi in ruolo nel 2015 rientrano in Campania e arrivano soprattutto da Roma, Latina e Milano.

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro