Mobilità. Anche la regione Basilicata chiede più posti per evitare i trasferimenti al nord

Stampa

Nonostante la Buona Scuola, continua la carenza degli organici  in diverse regioni.

Nonostante la Buona Scuola, continua la carenza degli organici  in diverse regioni.

Dopo il Veneto, la Lomabardia, il Piemonte e le Marche, e' la volta della Basilicata denunciare la necessità di incrementare l'organico di fatto. 

La Regione, pertanto, chiederà al Miur un incremento di posti sull'organico di fatto, anche al fine di evitare quanti più trasferimenti possibili verso il Nord. 

L'istanza è stata formalizzata dal presidente della Regione, Marcello Pittella.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur