Mobilità 2016/17: sindacati non collaborano per definizione ambiti territoriali, ma Miur procede

WhatsApp
Telegram

Incontro sulla definizione degli ambiti territoriali, necessari per avviare le procedure di mobilità del personale docente per l'a.s. 2016/17. Ma il Miur non trova collaborazione da parte dei sindacati.

Incontro sulla definizione degli ambiti territoriali, necessari per avviare le procedure di mobilità del personale docente per l'a.s. 2016/17. Ma il Miur non trova collaborazione da parte dei sindacati.

Sappiamo che dal 2016/17 i ruoli del personale docente saranno regionali, articolati in ambiti territoriali. Ma, a parte le indicazioni della legge, come si struttureranno nel concreto gli ambiti territoriali? Il Miur alla ricerca di soluzioni condivise con i sindacati.

Apprendiamo però che durante la riunione del 10 novembre tutte le organizzazioni sindacali si sono rifiutate di entrare nel merito della questione, in quanto "gli ambiti territoriali prevedono la chiamata diretta da parte dei Dirigenti scolastici fortemente osteggiata da tutti".

La delegazione FGU-Gilda degli Insegnanti ha evidenziato la netta contrarietà ad essere coinvolti nell´applicazione di una norma che ritengono "anticostituzionale perché indebolisce la libertà di insegnamento e lede il pluralismo nella scuola attraverso la chiamata diretta da parte dei Dirigenti scolastici"

L'Amministrazione potrà procedere alla formulazione degli ambiti territoriali anche senza la collaborazione dei sindacati? Sì, ne avevamo già parlato in Mobilità con vecchie regole se i sindacati non collaborano alla definizione degli ambiti territoriali? Di cosa si parlerà il 10 novembre

E la conferma che il Miur potrà comunque procedere, è data dal fatto che i sindacati hanno ribadito l´obbligatorietà da parte dell´Amministrazione di fornire l´informativa sindacale sui criteri adottati per la definizione degli ambiti e hanno comunque chiesto l´apertura delle trattative per il Contratto integrativo sulla mobilità.

Tutto sulla mobilità 2016/17

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur