Mobilità 2016/17. Assegnazione a domanda titolarità DOS: gli UU.SS.PP. iniziano a pubblicare i provvedimenti

Stampa

I docenti di sostegno della scuola secondaria di secondo grado (DOS) non  hanno avuto, sino al corrente anno scolastico, una scuola di titolarità ma sono stati di anno in anno utilizzati in una delle scuole della provincia di titolarità, nel corso delle operazioni di mobilità annuale (assegnazione e utilizzazione provvisoria). 

I docenti di sostegno della scuola secondaria di secondo grado (DOS) non  hanno avuto, sino al corrente anno scolastico, una scuola di titolarità ma sono stati di anno in anno utilizzati in una delle scuole della provincia di titolarità, nel corso delle operazioni di mobilità annuale (assegnazione e utilizzazione provvisoria). 

Dal prossimo anno scolastico, com'è noto, detti docenti avranno una scuola di titolarità, almeno quelli (assunti entro l'anno 2014/15) che hanno chiesto di essere assegnati nella scuola di attuale utilizzo nella provincia di titolarità, quelli assunti nelle fasi 0 e A del piano straordinario di assunzioni, quelli (assunti entro l'anno 2014/15) che hanno chiesto trasferimento in ambito provinciale e quelli che assunti entro l'anno 2014/15 che hanno chiesto trasferimento interprovinciale e saranno soddisfatti nel primo ambito indicato.

Ricordiamo che il CCNI concernete la mobilità del personale docente, educativo e ATA per l'a.s. 2016/17 prevede, all'articolo 7 comma 2, che:

Il personale di ruolo nel sostegno della scuola secondaria di secondo grado attualmente della dotazione organica di sostegno è assegnato, a domanda, in titolarità alla scuola di attuale servizio se disponibile in organico di diritto, diversamente partecipa alle ordinarie operazioni di mobilità.

I docenti di ruolo nel sostegno della scuola secondaria di secondo grado, dunque, hanno avuto la possibilità di chiedere di essere assegnati nella scuola di attuale servizio nella provincia di titolarità.

Gli Uffici scolastici provinciali iniziano a pubblicare gli elenchi dei docenti titolari sulla DOS che  hanno chiesto ed ottenuto la sede di titolarità in organico sede per l’a.s. 2016/17, come ha fatto in data odierna l'USP di Torino.

Tutto sulla mobilità

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!