Mobilità 2014: delle simulazioni al SIDI diranno se sarà possibile unificare le aree di sostegno

di Lalla
ipsef

red – Proseguono gli incontri al Miur per la definizione del contratto relativo alla mobilità per l’a.s. 2014/15. Una delle criticità riguarda l’unificazione delle aree di sostegno.

red – Proseguono gli incontri al Miur per la definizione del contratto relativo alla mobilità per l’a.s. 2014/15. Una delle criticità riguarda l’unificazione delle aree di sostegno.

La desione, nell’ultimo incontro, è stata quella di affidare ai tecnici del SIDI delle simulazioni di mobilità ad aree unificate, in modo da avere i risultati nei prossimi incontri e decidere definitivamente sulla questione.

L’unificazione delle aree di sostegno è prevista dalla legge128/2013, ma in un primo momento, data la gradualità con cui il provvedimento sarà applicato per le graduatorie ad esaurimento e per le immissioni in ruolo, si era pensato di rimandarne la fattibilità al periodo delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie.

Una più attenta riflessione induce adesso a sperimentare gli scenari, per avere un quadro più chiaro delle conseguenze dell’applicazione del dispositivo.

Ricordiamo che l’ipotesi di contratto deve essere sottoscritta prima possibile per essere inviata alla Funzione Pubblica che deve apporre il proprio visto per la pubblicazione definitiva. Solo dopo questi passaggi il Ministero potrà pubblicare i relativi modelli di domanda per l’a.s.2014/15. Il prossimo incontro è previsto per il 12 dicembre.

Di cosa si è parlato negli incontri precedenti

Le novità per le precedenze per disabilità o per chi presta assistenza (art. 7)

Mobilità 2014, le novità: riduzione a tre anni vincolo per i neoassunti, transito su altre classi di concorso per C555 e C999, gestione sostegno secondaria di II grado

Mobilità 2014: precisazioni sui punteggi per laurea in Scienze della formazione primaria e Didattica della musica

Mobilità 2014: indicazioni più precise per i perdenti posto

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione