Mobilità 2013/14: tra marzo e aprile le domande

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

UIL – Si è svolto un incontro tra i rappresentanti del Miur e le organizzazioni sindacali per affrontare le questioni relative alla modulistica e per esaminare la bozza dell’ordinanza che accompagna il CCNI sulla mobilità del personale, per l’anno scolastico 2013/14.

UIL – Si è svolto un incontro tra i rappresentanti del Miur e le organizzazioni sindacali per affrontare le questioni relative alla modulistica e per esaminare la bozza dell’ordinanza che accompagna il CCNI sulla mobilità del personale, per l’anno scolastico 2013/14.

L’unica novità sostanziale dell’ordinanza riguarda le modalità di presentazione delle domande da parte del personale Ata che, come già avviene per tutto il personale docente, dovranno essere compilate on-line e trasmesse alla scuola via web.

A tal fine il Miur, con nota 9741 del 20.12.2012, ha già dato indicazioni sull’utilizzo di tale modalità.

Nel corso dell’incontro il Miur ha anche informato i sindacati che il CCNI, siglato il 6 dicembre scorso, in data 7 febbraio 2013 e’ stato trasmesso alla Funzione Pubblica e al MEF per la prevista certificazione.

Considerando che per la conclusione dell’iter della certificazione sono previsti trenta giorni, si può ipotizzare la data dell’11 marzo per la firma del contratto.

Dalla firma del contratto decorreranno trenta giorni per la presentazione delle domande.

Per la UIL scuola ha partecipato Pasquale Proietti.

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA