Il MIUR sta costituendo un gruppo di giovani giuristi per studiare l’impatto delle leggi scolastiche negli anni

WhatsApp
Telegram

GB – Il ministro Maria Chiara Carrozza ha anticipato che sta costituendo un "gruppo di giovani giuristi per studiare le leggi che hanno fatto la scuola italiana e valutarne l’impatto".

GB – Il ministro Maria Chiara Carrozza ha anticipato che sta costituendo un "gruppo di giovani giuristi per studiare le leggi che hanno fatto la scuola italiana e valutarne l’impatto".

"L’obiettivo" ha detto il ministro nel suo intervento a palazzo Giustiniani del Senato in occasione dell’allestimento della mostra sulla scuola italiana "Dal libro cuore alla lavagna digitale", "e’ di valutare le leggi, "che hanno fatto la scuola italiana dal Regno d’Italia ad oggi ma in particolare quelle degli ultimi 20 anni" per "costruire e imparare per il futuro come si fanno le leggi per la scuola".

Come commento ad un grafico sull’analfabetismo all’indomani dell’unita’ d’Italia, presente alla mostra, Carrozza ha ricordato gli ultimi dati Ocse sui livelli delle competenze in italiano e matematica degli italiani e ha sottolineato la necessita’ di "opporsi alla regressione" e di "invertire la rotta, colmando i divari formativi".

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur