MIUR presenta emendamento a stabilità per chiedere deroga patto per soldi alle paritarie

Stampa

red – Il MIUR ha presentato un emendamento alla legge di stabilità, per permettere che anche per il 2014 le risorse trasferite alle Regioni in materia di contributi per le scuole paritarie vengano svincolate dal Patto di stabilità interno.

red – Il MIUR ha presentato un emendamento alla legge di stabilità, per permettere che anche per il 2014 le risorse trasferite alle Regioni in materia di contributi per le scuole paritarie vengano svincolate dal Patto di stabilità interno.

Secondo quanto comunicato dall’agenzia Public Policy, l’emendamento sarebbe al vaglio degli uffici legislativi di Palazzo Chigi e della Ragioneria dello Stato.

Al momento, il testo base del ddl stanzia per le scuole non statali 220 milioni di euro per il 2014, 260 milioni in meno rispetto ai 530 milioni storicamente destinati alle paritarie. L’emendamento fa parte dei circa 90 emendamenti al vaglio di Palazzo Chigi.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur