MIUR avvisa su e-mail fraudolente

WhatsApp
Telegram

L'USR Lombardia ha pubblcato una nota del MIUR riguardo alla ricezione di e-mail fraudolente nella casella di posta istituzionale.

L'USR Lombardia ha pubblcato una nota del MIUR riguardo alla ricezione di e-mail fraudolente nella casella di posta istituzionale.

"Si sta riscontrando un sensibile aumento nella ricezione di SPAM nelle caselle di posta elettronica istituzionali. A tal proposito si segnala la nota MIUR prot. n.880 del 6 marzo 2015, allegata alla presente, e diretta a tutto il personale degli uffici centrali e periferici del MIUR.

Un altro tipo di  “attacco”, che è stato riscontrato in data odierna, riguarda la ricezione di un numero molto alto (fino a 150) di mail identiche, che finiscono nella cartella dello SPAM (Junk E-mail) di Outlook o altro client di posta in uso, occupando memoria.

In entrambi i casi si raccomanda di non aprire le mail, di non cliccare sui link in esse contenute, ma di cancellarle e di svuotare subito dopo il cestino, in modo da rimuoverle permanentemente.

Per qualunque dubbio potere rivolgervi ai referenti informatici provinciali e regionali"

nota

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur