Missiroli (scrittore): Creare una storia per il tema di maturità

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Sull’esame di maturità fioccano i consigli da parte degli scrittori agli alunni.

Il neo vincitore del Premio Strega Giovani, Marco Missiroli, ha suggerito  di “scegliersi una storia, non pensare solamente alle nozioni e alle informazioni che devono riversare all’interno del testo”.

Lo scrittore, la cui ultima opera, “Fedeltà“, è stata apprezzata proprio dai lettori fra 16 e 18 anni, ha lanciato un appello ripreso dall’agenzia AdnKronos: “Create una storia che a loro interessa all’interno del testo, con delle emozioni e anche un po’ di esperienza personale, quindi ‘di prima persona singolare”, perché secondo Missiroli, questo è il modo migliore per aiutare gli studenti “a far digerire un testo che altrimenti sarebbe freddo. Insomma – ha detto all’Adnkronos – i maturandi devono un po’ divertirsi“.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione