Miozzo (Cts): “Rischio misure più strette. La vita scolastica ha un rischio basso, accettabile”

Stampa

Agostino Miozzo coordinatore del comitato Tecnico Scientifico non esclude misure più restrittive nelle prossime settimane.

Domani avremo dati più accurati rispetto al trend dell’intero Paese, tre regioni la settimana scorsa avevano un Rt sopra 1. Un pezzo del nostro Paese è borderline per ritornare ad avere situazioni che imporrebbero dei controlli e la riduzione delle nostre libertà“. Lo ha affermato Agostino Miozzo, coordinatore del Comitato tecnico scientifico (Cts), ospite di ‘Agorà’ su RaiTre.

La proiezione è sempre vincolata a quello che è lo scenario epidemiologico“, ha aggiunto.

Quanto alla riapertura completa delle scuole il prossimo 11 gennaio “sostengo che la vita scolastica – ha detto – abbia un rischio basso, accettabile. Auspichiamo che il trend non sia negativo come in altri paesi“.

Stampa

Concorso STEM Orale e TFA Sostegno? Preparati con CFIScuola