Miolli (C&C): “Siamo punto di riferimento per l’innovazione a scuola, le nostre soluzioni concrete per migliorare la didattica” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Ai microfoni di Orizzonte Scuola, Joshua Miolli, Business Manager di C&C, traccia un bilancio positivo della partecipazione di C&C a Fiera Didacta Italia 2024, la manifestazione dedicata all’innovazione nel mondo dell’istruzione e della scuola.

“Quest’anno è stata un’edizione fantastica”, ha esordito Miolli. “Tantissimi dirigenti scolastici, docenti e studenti hanno partecipato con entusiasmo alle diverse iniziative proposte da C&C.”

Come azienda di innovazione, C&C si pone l’obiettivo di trovare soluzioni per portare innovazione tecnologica, metodologica e didattica all’interno della scuola italiana.

“In linea con il tema di questa edizione, la musica e il suono, abbiamo creato un’area all’interno del nostro stand con strumenti musicali e amplificazione silenziosa”, ha spiegato Miolli. “In questo modo, gli studenti possono esprimere la loro creatività attraverso la musica senza disturbare gli altri.”

C&C ha inoltre organizzato un ricco programma di oltre 70 workshop su diversi temi, tra cui intelligenza artificiale, realtà virtuale e aumentata, rendicontazione e burocrazia.

“Le STEM sono state protagoniste con diverse soluzioni per la stampa 3D, l’odontoiatria e il mondo del lavoro”, ha sottolineato Miolli. “I nostri docenti, in collaborazione con partner come Google e Adobe, hanno poi reso concrete le proposte con workshop e dimostrazioni pratiche.”

C&C si conferma dunque un punto di riferimento per l’innovazione nella scuola italiana, con un impegno costante nel fornire soluzioni concrete per migliorare l’apprendimento e l’insegnamento.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri