Il ministro Zanonato inaugura a Padova la prima scuola italo-cinese

WhatsApp
Telegram

GB – Il ministro dello Sviluppo, Flavio Zanonato, è intervenuto all’inaugurazione della scuola italo-cinese di Padova.

”Vedo in questa iniziativa solo aspetti positivi in termini di dialogo e cooperazione tra diverse culture. Iniziative come queste promuovono non solo nuove relazioni culturali e commerciali, ma anche la solidarietà e la pace tra i popoli”.

GB – Il ministro dello Sviluppo, Flavio Zanonato, è intervenuto all’inaugurazione della scuola italo-cinese di Padova.

”Vedo in questa iniziativa solo aspetti positivi in termini di dialogo e cooperazione tra diverse culture. Iniziative come queste promuovono non solo nuove relazioni culturali e commerciali, ma anche la solidarietà e la pace tra i popoli”.

 ”E’ una realtà quella della scuola internazionale italo cinese che va promossa ed aiutata a crescere, e credo che la città di Padova, unica città in Italia ad ospitare una scuola di questo genere – ha aggiunto il ministro – che è contemporaneamente riconosciuta dallo Stato italiano e dal Governo cinese, caratteristica questa unica in Europa, ne trarrà un notevole giovamento”.

 La scuola è situata in via Palladio, nei locali di proprietà dell’Ipab Irpea, ed è sostenuta da una società di diritto italiano con capitali provenienti da privati cittadini, in prevalenza di nazionalità cinese.

 ”La scuola cinese di Padova, primo caso in Italia, è una grande opportunità – ha detto il sindaco reggente Ivo Rossi -. E’ un ponte anche per i nostri figli, per affrontare le nuove sfide con maggiore sicurezza e con migliori strumenti. Come sono un ponte i tanti bambini cinesi che frequentano le nostre scuole e imparano l’italiano, diventando punto di riferimento anche per gli stessi genitori, così come lo erano in Germania o negli Stati Uniti i figli degli italiani”

 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur