Ministro rassicura su tagli alle Province, Castiglione non ci sta

Di
WhatsApp
Telegram

red – E pubblica un comunciato in cui afferma come “Inaccettabile che il Parlamento non intervenga sui tagli alle Province. A rischio servizi essenziali ai cittadini

red – E pubblica un comunciato in cui afferma come “Inaccettabile che il Parlamento non intervenga sui tagli alle Province. A rischio servizi essenziali ai cittadini

Nessun emendamento alla spending review prevede un allentamento dei tagli ai bilanci delle Province. Il Parlamento sta operando una scelta del tutto inaccettabile”. Lo ha detto il Presidente dell’Upi, Giuseppe Castiglione, aprendo la riunione straordinaria dell’Ufficio di Presidenza dell’Upi, cui prendono parte i Presidenti delle Upi Regionali, in corso a Roma. “Ribadiamo che i tagli alle Province sono tali da mettere a rischio i servizi essenziali ai cittadini, a partire dalle scuole, e di fare prefigurare la messa in mobilità dei dipendenti delle Province. Facciamo appello ai capigruppo parlamentari perché intervengano immediatamente”.

Profumo incontra Presidente UPI su risorse delle province per la gestione delle scuole

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur