Ministro Messa all’Università: “Investire su nuove competenze per i giovani”

Stampa

“Il governo, attraverso il Ministero dell’Università e della Ricerca, è vicino a Camerino, dà attenzione alle richieste e alle esigenze e cerca di aiutare per condurre in porto i progetti. Le istituzioni sono un grande bene che per determinati periodi vengono affidate a diverse persone che devono tenere conto del passato, affrontare il presente e pensare al futuro, sapendo sempre che questo bene verrà consegnato ad altri. È un compito bello che deve sempre essere ben focalizzato sull’importanza della continuità delle istituzioni rispetto alla vita dei singoli”.

Così il Ministro dell’Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa, durante il suo intervento oggi all’Università di Camerino in occasione dell’inaugurazione del Chemistry Interdisciplinary Project.

“Questo è lo spirito – ha proseguito il Ministro Messa – con cui dobbiamo avvicinarci alle istituzioni. È molto Importante che ci sia questa vicinanza perché bisogna dare concretezza ai progetti e questo è un compito istituzionale non da poco. La vostra forza, quella che avete avuto e che avete, mi porta a parlare della forza della ricerca e della formazione e dell’investimento per il futuro. Pensando al PNRR, la vera missione, il vero investimento per il futuro è pensare ai giovani, alle loro competenze e fare in modo che Università e ricerca siano il mattone su cui costruire il futuro. In Italia, negli ultimi anni, abbiamo un po’ perso il concetto dell’importanza delle competenze: oggi facciamo fatica a rivoluzionare la pubblica amministrazione perché manchiamo di competenze”.

“Questa è un’università che ha sempre puntato sulla qualità della ricerca e della formazione, ed è ciò che salva, è la nostra missione e sarà la nostra forza per continuare a trasferire ai giovani un metodo, la capacità di insegnare a imparare. Voi avete dimostrato come in un momento di difficoltà bisogna rilanciare. La sfida di oggi, da affrontare insieme, ha concluso il Ministro dell’Università e della Ricerca – è la ripresa del Paese, disegnare un futuro diverso da quello che avevamo pensato qualche tempo fa: dobbiamo fare di tutto per consegnare un mondo migliore ai giovani”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur