Ministro Azzolina in Senato: attiveremo helpdesk per didattica a distanza, sì a bandi per concorsi. SEGUI DIRETTA

di redazione

item-thumbnail

Informativa in Senato del Ministro Azzolina sull’emergenza Coronavirus. Molti i tempi da affrontare: dalle misure per la didattica a distanza agli esami di Stato

Concorsi

“Bandi di concorso potranno essere emanati, non si potranno svolgere le prove concorsuali.” Ha ricordato il Ministro.

Validità anno scolastico

Qualora le istituzioni scolastiche non possano effettuare almeno 200 giorni di lezione, l’anno scolastico 2019/20 sarà valido in deroga alla legislazione vigente.

Rientro a scuola e didattica a distanza

Si tornerà a scuola se e quando sulla base di quanto stabilità dalle autorità sanitarie lo riterranno.

Abbiamo attivato forme di didattica a distanza soprattutto per mantenere vicinanza agli studenti e alle famiglie. Non ci sono alternative.

1,5 mln di studenti non stanno andando a scuola

Una sfida senza precedenti che dobbiamo raccogliere, in sintonia con UE ed Unesco. In Italia sono 8,3 milioni.

Didattica a distanza

Abbiamo aperto una pagina web per didattica a distanza con webinar per docenti e dirigenti in collaborazione con Indire e materiali utili per le lezioni. Abbiamo inserito anche una sezione per l’inclusione scolastica.

In una nota specifica abbiamo dato indicazioni sulla didattica a distanza, a partire dalla necessità di interazione con gli studenti. Attiveremo un helpdesk per le istituzioni scolastiche.

48% scuole ha realizzato riunioni collegiali online

Stiamo stanziando 10 mln per piattaforme digitali alle scuole, 70 mln per studenti meno abbienti daremo in comodato d’uso strumenti e connessioni internet per la didattica a distanza. 5 mln di euro per formare il personale scolastico.

 

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione