Il Ministro al TG1: prove concorso (11 e 12 febbraio) rinviate a dopo il 21 febbraio, con lo stesso calendario

Di Lalla
Stampa

Lalla – Il Ministro Profumo, intervenendo stamattina al TG1, ha chiarito che le prove rinviate sabato scorso saranno "riprogrammate al termine delle prove previste, con lo stesso calendario". I dettagli saranno forniti nell’avviso di domani sul sito del Miur.

Lalla – Il Ministro Profumo, intervenendo stamattina al TG1, ha chiarito che le prove rinviate sabato scorso saranno "riprogrammate al termine delle prove previste, con lo stesso calendario". I dettagli saranno forniti nell’avviso di domani sul sito del Miur.

Come anticipato da Orizzonte Scuola nelle ore immediatamente successive al comunicato del rinvio delle prove dell’11 e 12 febbraio, le stesse non possono che "andare in coda" a quelle già programmate fino al 21 febbraio.

Questo non significa necessariamente che dovranno essere svolte il 22 e 23 febbraio (anzi, sulla data del 23 febbraio non c’è molto da contare, dato che è di sabato e che vi sono le elezioni), ma solo che saranno svolte in un periodo successivo.

Le date esatte verranno comunicate con apposito avviso domani sul sito del Ministero.

Al momento risultano confermate le prove da svolgersi da mercoledì 13 febbraio in poi. 

Concorso a cattedra: le nuove date prove scritte saranno comunicate il 12 febbraio
Come comportarsi per i permessi richiesti 
Causa maltempo rinviate le prove scritte del concorso

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia