Ministero riassegna alle scuole i compensi accessori non utilizzati entro lo scorso anno

Di
WhatsApp
Telegram

Il Ministero ha emanato la nota 2564 del 24 marzo 2014 relativa alle giacenze POS non utilizzate al 31 dicembre 2013 per i compensi accessori del personale della scuola. Tali giacenze sono state versate al Tesoro per una loro riassegnazione sui POS.

Il Ministero ha emanato la nota 2564 del 24 marzo 2014 relativa alle giacenze POS non utilizzate al 31 dicembre 2013 per i compensi accessori del personale della scuola. Tali giacenze sono state versate al Tesoro per una loro riassegnazione sui POS.

La riassegnazione giunge dopo "puntuali richieste", si legge nella nota stessa, da parte delle istituzioni scolastiche e la nota comunica che le somme sono state assegnate e caricate sui POS.

Di conseguenza queste giacenze potranno essere utilizzate per la contrattazione d’Istituto.

Scarica la nota

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato