Ministero prepara concorso per 413 posti. Trasferimento competenze da segreterie a USR

WhatsApp
Telegram

Queste le intenzioni dell'esecutivo se quanto contenuto nella bozza del Decreto di riforma sarà mantenuto e approvato dal Parlamento.

Queste le intenzioni dell'esecutivo se quanto contenuto nella bozza del Decreto di riforma sarà mantenuto e approvato dal Parlamento.

Il piano di assunzioni obbedisce alla volontà di trasferimento di alcune competenze dalle scuole agli Uffici scolastici territoriali.

In particolare: le cessazioni dal servizio, le pratiche pensionistiche, il trattamento di quescenza e di previdenza, le progressioni e ricostruzioni carriera, la liquidazione del TFR, la gestione e aggiornamento delle graduatorie dei precari ATA e docenti, saranno trasferite agli USR (Uffici scolastici regionali) che provvederanno ad una organizzazione sul territorio mediante gli uffici provinciali.

Per far fronte a questo progetto, il Ministero bandirà un concorso per il 2015, al fine di assumere 413 impiegati tra Dirigenti tecnici, funzionari, area III, posizione economica F1 e 43 collaboratori amministrativi, Area II, posizione economica F2.

Per le operazioni è previsto uno stanziamento di 20milioni dal 2015.

Il  tutto subordinato all'approvazione da parte del Parlamento della riforma della scuola.

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff