Ministero emana nuovo atto di indirizzo 2012 orientato all’innovazione tecnologica

Di
Stampa

red – Con una nota datata 10 aprile 2012, il ministero ha emanato un nuovo atto di indirizzo che attualizza quello già emanato dal ministro Gelmini giorno 8 novembre 2011.

red – Con una nota datata 10 aprile 2012, il ministero ha emanato un nuovo atto di indirizzo che attualizza quello già emanato dal ministro Gelmini giorno 8 novembre 2011.

L’attualizzazione delle linee di indirizzo è rivolto alla promozione di un’agenda digitale basata sulla "Digital Agenda for Europe" collegata agli obiettivi della Strategia Europea 2020.

Il documento punta a:

  1. favorire la diffusione dei servizi di e-government e garantire un accesso sempre più ampie dei cittadini ai servizi on-line come: PEC e interlocuzione realizzazione on-line;
  2. realizzare politiche progetti finalizzati a garantire la piena trasparenza dei dati pubblici (open data);
  3. favorire promuovere l’alfabetizzazione informatica (e-literacy). Per sviluppare queste competenze della popolazione sarà fondamentale il ruolo della scuola sia direttamente che indirettamente, attraverso:
    1. la digitalizzazione dei servizi di interfaccia tra scuole famiglia;
    2. l’utilizzo di tv e contenuti digitali per le attività scolastiche a casa.

Scarica:

La nota contenente il nuovo atto di indirizzo

Il nuovo atto di indirizzo

L’atto di indirizzo della Gelmini

Stampa

Il nuovo modello di PEI, Eurosofia avvia un nuovo percorso formativo. Primo incontro il 28 aprile