Ministero condannato a risarcire 1 milione di euro ai precari

di redazione
ipsef

Il ministero dovrà risarcire 42 docenti a seguito di un ricorso vinto dalla Gilda degli insegnanti di Bologna, una class action nella quale Bologna non è che il primo risultato positivo.

Il ministero dovrà risarcire 42 docenti a seguito di un ricorso vinto dalla Gilda degli insegnanti di Bologna, una class action nella quale Bologna non è che il primo risultato positivo.

Il ricorso chiedeva la stabilizzazione dei precari a seguito della reiterazione dei contratti a tempo determinato,ma il tribunale ha accordato il danno subito per non essere stati assunti quantificando il risarcimento fino a 15 mensilità. Il sale per risarcimento per i 42 insegnanti precari coinvolti e di oltre € 20.000 lordi a testa.

Insomma, per il ministero si mette male. La sola Gilda, informano dal sindacato, ha presentato ben 206 ricorsi.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione