Mini call veloce sostegno 2023, precisazione sul numero dei posti per il Piemonte

WhatsApp
Telegram

Mini call veloce sostegno prevista dal DL 44/2023 per coprire i posti vuoti dopo lo scorrimento di GPS prima fascia ed elenco aggiuntivo. Dopo la pubblicazione del file ufficiale da parte del Ministero, numerosi docenti hanno fatto notare una discrepanza rispetto alla comunicazione comparsa nella giornata precedente nel sito dell’USR Piemonte.

La comunicazione dell’08 agosto

Mentre in tutta Italia si fanno i conti di quanto potranno essere i posti a disposizione per la cosiddetta mini call veloce, l’USR Piemonte – unico ufficio ad operare questa distinzione – propone una tabella con suddivisione tra contingente e disponibilità.

Gli aspiranti avevano inteso, dalla tabella, che a fronte di una disponibilità X di posti, era possibile attribuirne Y alla mini call veloce.

Ricordiamo infatti che il totale max nazionale delle immissioni in ruolo 2023/24 potrà essere di 50.804 docenti e che ogni USR ha ricevuto dal Ministero il contingente max, da gestire all’interno delle varie fasi e nel rispetto delle percentuali spettanti alle varie procedure. La nota

Il file del Ministero del 9 agosto

Il 9 agosto, all’apertura delle funzioni su Istanze online il Ministero rilascia il file contenente tutte le disponibilità nazionali, in modo da poter presentare la domanda con consapevolezza. Tuttavia gli aspiranti non mancano di far notare che nel file, per quanto riguarda il Piemonte, compare il numero delle disponibilità  e non quelle del contingente.

La precisazione dell’USR del 9 agosto

L’USR Piemonte ha dunque pubblicato una precisazione. Con riferimento al decreto prot. n. 10674 dell’8 agosto 2023 e per corrispondere alle richieste di chiarimento pervenute a questo Ufficio da parte dei candidati, si precisa quanto segue:

  • i valori C = contingente rappresentano il numero massimo di nomine da Call Veloce che possono essere autorizzate per ciascuna provincia e ciascun ordine e grado
  • i valori D = disponibilità rappresentano il numero complessivo di posti vacanti che saranno messi in disponibilità per l’assegnazione della sede scolastica in caso di effettiva nomina

La nota

Domanda per la call veloce: fino all’11 agosto ore 9

Tutte le info Come si compila la domanda

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Webinar Eurosofia di presentazione il 26 luglio ore 17.00