Migranti. Docente pubblica su FB post razzisti: presentata interrogazione parlamentare

di redazione

item-thumbnail

Ha scritto su FB frasi xenofobe e razziste contro i migranti che arrivano in Italia: una docente di inglese è ora oggetto di un’interrogazione parlamentare.

Succede ad una docente della provincia di Venezia. I deputati Giulio Marcon e Celeste Costantino, di Sinistra Italiana, in un’interrogazione rivolta al ministro della Pubblica Istruzione, chiedono l’apertura di un’indagine perché sia disposta un’ispezione nella scuola, dove insegna la docente. Lo scopo della richiesta è verificare se la docente di lingua inglese insegni odio, diffonda razzismo, predichi violenza.

Il Ministro ha accolto la richiesta ed ha annunciato provvedimenti disciplinari, la procura di Venezia sta valutando se ci sono elementi di rilevanza penale.

Migranti. Fratoianni (SI), non si può accettare nelle scuole la propaganda xenofoba, razzista, fascista

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione