MIDA: La Notte dei precari, la notte dei barboni

di redazione
ipsef

Era la notte buia dello Stato Italiano, quella del 9 maggio settantotto.. La notte di via Caetani, del corpo di Aldo Moro, l'alba dei funerali di uno stato…”

Era la notte buia dello Stato Italiano, quella del 9 maggio settantotto.. La notte di via Caetani, del corpo di Aldo Moro, l'alba dei funerali di uno stato…”

20/05/2015:

Oggi viviamo una seconda via Caetani… già.. oggi tutti i docenti di II e III fascia delle G.I. sono stati Assassinati! Sono state assassinate le Speranze e le Gioie delle loro Famiglie!

Docenti che hanno servito lo Stato, che hanno creato i cittadini del futuro, che hanno “fatto lo Stato”, che SONO LO STATO, oggi sono stati Assassinati.

Un Governo mai eletto, che poggia la sua maggioranza su voti altrui, il cui piano scuola era completamente differente dal DDL BUONA (PESSIMA) SCUOLA, oggi ha di fatto condannato a morte la Speranza di migliaia di Docenti.

Ci hanno Tolto la Speranza, ma noi non ci arrenderemo!

Un’unica GRANDE OCCASIONE sarà la notte del 23 maggio a ROMA.

Tutti noi insegnanti senza distinzione siamo chiamati a partecipare per DIFENDERE i nostri DIRITTI, i DIRITTI DI TUTTI! PAS,TFA, DIPLOMATI MAGISTRALI, SFP III FASCIA TUTTI!!!

Faremo rinascere Lo Stato, faremo rinascere La Speranza! La nostra Speranza!

Migliaia di Cuori Batteranno all’Unisono nella Piazza di Montecitorio dalle 17:00 fino all’Alba.

Per una notte I PRECARI saranno I BARBONI DI MONTECITORIO!

Chi vorrà solo passare poche ore o pochi minuti non ha importanza, sarà IMPORTANTE ESSERCI! E chi non potrà passare la notte, prenoti una Stanza, ma sia LI A DIFENDERE IL SUO FUTURO! INVITIAMO A PARTECIPARE ANCHE TUTTE LE FORZE POLITICHE E TUTTI I SINDACATI SENZA DISTINZIONE ALCUNA. Per una notte metteremo da parte le divergenze e saremo uniti dall'amore verso il nostro lavoro.

Un Sincero GRAZIE a :

ADIDA, CdP Toscana, CONITP per il COSTANTE SOSTEGNO!

Rosa Sigillò e Angela Veltri per MIDA PRECARI

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione