Mida e ADIDA, quali alternative al concorso a cattedra per l’assunzione

Stampa

Il coordinamento Mida Precari e Adida, prima dell’inizio dell’anno scolastico, hanno ritenuto opportuno convogliare in un unico incontro le varie rappresentanze politiche e sindacali per fare il punto della situazione e cercare nuove proposte e soluzioni contro l’annoso problema del precariato scolastico.

Il convegno quest’anno avrà all’ordine del giorno i seguenti punti:

– Diritti dei lavoratori precari ingiustamente esclusi dal piano assunzionale previsto dall’attuale legge 107/2015;

– Lavoro: possibili soluzioni alternative agli esiti del concorso attualmente in corso e proposte per la disciplina transitoria da inserire nelle deleghe in bianco;

– Referendum Costituzionale: informarsi per informare. Coordinamento con i comitati regionali in vista del referendum previsto in autunno.

I vari interventi previsti vedranno l’alternarsi di autorevoli interlocutori del mondo della politica, dei sindacati, della scuola e dell’università che si confronteranno in momenti di dibattito e di relazione con gli ospiti presenti. Dal convegno si auspica il raggiungimento di una comunione d’intenti circa la prossima stagione sindacale e politica, volta a sanare l’oggettiva sperequazione nei confronti dei lavoratori.

Vi aspettiamo a Roma, presso la Protomoteca del Campidoglio, sabato 10 settembre, dalle 14:00 alle 19:00 (per i colleghi), dalle 15:00 alle 19:00 per tutti gli altri graditi ospiti. Mida Precari e Adida

14249215_931168113661500_1943311800_n

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 160€!