Mida e ADIDA: Diplomati magistrali, Fase transitoria, SFP, ITP, AFAM: nessuna soluzione all’orizzonte!

WhatsApp
Telegram

Entra nel vivo della campagna elettorale la questione legata ai precari della scuola e alle varie categorie che la compongono. Molte le iniziative che stanno caratterizzando la protesta, dal blocco degli scrutini a manifestazioni e scioperi.

Tra queste anche un convegno organizzato per giorno 4 febbraio a Roma dalle associazioni MIDA e ADIDA.

Nel frattempo il MIUR è intervenuto, ma, si legge nel comunicato delle associazioni MIDA e ADIDA, che “a poco servono le rassicurazioni verbali del Ministero il quale non muove un dito affinché si gestiscano e risolvano le assurde disparità generate dalla sentenza del Consiglio di Stato.

Sono a rischio i ruoli, – continua il comunicato – tanto per i diplomati magistrali quanto per i docenti della secondaria, assunti dalle GAE prima della sentenza stessa. E’ a rischio la tenuta della scuola e sarà disattesa l’equità che dovrebbe essere garantita dal diritto, qualora non si trovasse una soluzione immediata. Dopo le elezioni politiche l’anno scolastico sarà quasi terminato e con esso la possibilità che ogni decisione possa slittare, pena un licenziamento di massa. Si deve scongiurare l’emergenza sociale che si sta profilando e servono azioni politiche decise e non discorsi di circostanza che cadono nel vuoto.

Quale soluzione secondo i due movimenti? Innanzitutto, la proposta è quella di un confronto immediato tra le parti coinvolte, al fine di avviare “un dibattito vero”, “dove si possano mettere tutte le carte in tavola e capire come si vorrà affrontare cosa ci aspetta e si prospetta: un enorme licenziamento di massa, se non si metterà mano alle questioni urgenti a partire da quella dei Diplomati magistrali Allungandosi i tempi di tutto, dalla fase transitoria in poi, tutti siamo in bilico, compresi i docenti di III fascia che, dopo anni di servizio saranno, nelle attuali linee del reclutamento, trattati alla stregua di tirocinanti.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato