Microchip anche agli studenti texani

Di
Stampa

red – Dopo il Brasile, anche il Texas sperimenta un metodo per tenere sotto controllo gli studenti.

red – Dopo il Brasile, anche il Texas sperimenta un metodo per tenere sotto controllo gli studenti.

Si tratta di un Microchip, che sarà appeso al collo degli studenti e che attraverso delle radiofrequenze consentirà di conoscere la posizione degli studenti.

Un progetto pilota che stanno sperimentando alla Northside Independent School District, Contea di Bexar, ma che a breve sarà esteso più di 100mila alunni.

Vedi anche: Vita difficile per chi "bigia" in Brasile. Arriva il chip nelle divise

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur