“Mi aspetto che Giorgia tolga il reddito di cittadinanza ai 18enni e dia quei soldi a invalidi e malati”. L’auspicio della madre di Meloni

WhatsApp
Telegram
Giorgia Meloni

“I titoli del giornali stranieri sul pericolo neofascista? Tutte baggianate. Adesso mi aspetto per prima cosa che mia figlia tolga il reddito di cittadinanza ai 18enni e che dia quei soldi agli invalidi, ai malati, a chi ne ha  bisogno davvero”.

Parla sull’uscio del suo appartamento popolare nel cuore della Garbatella Anna Paratore, la madre di Giorgia Meloni.

Sono contenta come qualsiasi madre che gioisce sei figli sono contenti di quello che fanno“, ha detto a La Repubblica la donna che ha proseguito, aggiungendo anche: “Io non ho spronato nessuno. Ha fatto tutto da sola“.

Sui titoli di giornali stranieri che hanno salutato la vittoria di Giorgia Meloni come l’ascesa del neofascismo, la donna ha detto: “Facciano i titoli che vogliono, sono tutte baggianate che lasciano il tempo che trovano. Adesso bisogna lavorare per il bene dell’Italia”.

Elezioni, centro-destra ha la maggioranza: piano straordinario per assunzione dei precari, più formazione per i docenti, stipendi europei. Le promesse per la scuola

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana