Metà luglio pacchetto scuola con 36 ore sul tavolo di Renzi, domani forse primo confronto. Divergenza Renzi-Giannini

Di
Stampa

red – Nulla di nuovo, ma la notizia riportata da  online-news.it vuole un anticipo (del quale a noi comunque non risulta) già domani al Consiglio dei Ministri,  ci potranno essere degli scambi di opinione.

red – Nulla di nuovo, ma la notizia riportata da  online-news.it vuole un anticipo (del quale a noi comunque non risulta) già domani al Consiglio dei Ministri,  ci potranno essere degli scambi di opinione.

Da notizie di corridoio apprendiamo, inoltre, che ci sarebbero delle divergenza sul "pacchetto scuola" tra il Primo Ministro e il Ministro Giannini. Da qui si spiegherebbe la presa delle redini da parte del renziano Reggi, che dopo le anticipazioni date a Repubblica.it (non si è compreso se dell’operazione fosse stato messo al corrente anche il Ministro) sta dirigendo le operazioni delle prossime riforme.

Era, tra l’altro, anche nell’aria un cambia al vertice a Viale Trastevere, anticipato dalla nostre redazione e che probabilmente troverà luce a fine estate. Tra i nomi papabili lo stesso Reggi.

Come già anticipato dalla nostra redazione, il testo definitivo (non si sa ancora in che forma) sarà sul tavolo del Primo Ministro nell’arco di una settimana, intoppi permetendo.

In realtà di bozze su svariati argomenti legati al mondo della scuola ce ne sono, blindatissimi, ma gran parte sono già nero su bianco. Alcuni dei quali inseriti in altri contesti.

Quali interventi sono previsti?

Sicuramente sarà formulata una proposta per le modifiche all’orario lavorativo dei docenti, alla meritocrazia e all’apertura delle scuole tutto il giorno ed in estate. Ma si vocifera di qualcosa di pronto anche per la riforma degli organi collegiali.

Vedremo cosa salterà fuori in questi giorni, a partire da domani.

36 ore, Reggi ritratta: chi lavora di più prenderà di più. 15 luglio proposta definitiva. Scuole aperte di pomeriggio e d’estate grazie ai privati

Stampa

Nuovi percorsi mirati e intensivi per prepararti al Concorso Stem. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype