Messa: “Occorre ripensare l’alternanza scuola-lavoro”

WhatsApp
Telegram

“L’alternanza scuola-lavoro ha ovviamente pro e contro come tutte le iniziative. Credo che dobbiamo capire con gli studenti quale sia il metodo migliore per partire dall’idea di una scuola un pochino diversa rispetto all’attuale”.

Così la ministra dell’Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa, a margine dell’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Firenze.

Il passo successivo, ha sottolineato Messa, “a seguito di come viene fatta la scuola, è capire anche come fare l’alternanza scuola-lavoro. Questo ovviamente poi all’università assume dei connotati completamente diversi rispetto a quelli della scuola. L’università è quel periodo molto libero, in cui le idee devono avere il sopravvento, e che ti prepara però poi al mondo del lavoro”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur