Messa a disposizione, la piattaforma docenti e ATA per inviarla a tutte le scuole

Stampa

OS.it consiglia "Messa a disposizione" – “MAD OnLine” è una piattaforma “Low Cost” di massima efficacia per gli aspiranti Docenti, Educatori e Ata che genera e inoltra le domande di Messa a Disposizione in tutte le scuole statali d’Italia.

OS.it consiglia "Messa a disposizione" – “MAD OnLine” è una piattaforma “Low Cost” di massima efficacia per gli aspiranti Docenti, Educatori e Ata che genera e inoltra le domande di Messa a Disposizione in tutte le scuole statali d’Italia.

La piattaforma velocizza la compilazione e l’invio di MAD personalizzate per ciascuna scuola, eliminando inutili perdite di tempo nella ricerca degli indirizzi di destinazione. La creazione delle prime 10 MAD è gratuita poi, ad un prezzo contenuto, è possibile sottoscrivere il servizio di generazione illimitata per l’intero anno scolastico 2016/2017. Se si preferisce l’invio automatico, è disponibile il servizio opzionale di spedizione multipla via PEC. La piattaforma è dotata di una chat on-line per assistenza durante la compilazione e l’invio delle MAD.  

“Vuoi lavorare a scuola? Invia la tua MAD in tutta Italia: per la legge dei grandi numeri, la statistica ti darà ragione!”.

“MAD On Line” è la soluzione di massima efficacia che, ad un prezzo contenuto, permette in pochi minuti la compilazione e l’invio delle MAD in tutte le scuole italiane. Più domande si spediscono, più si ha la possibilità di essere convocati.

Perché perdere tempo a cercare tutti gli indirizzi di destinazione? Per produrre una MAD professionale è bene recapitare la domanda intestata alla scuola sede del Dirigente Scolastico e indicare nel corpo anche i codici e i nomi delle scuole succursali. Con pochi click si possono inoltrare le proprie MAD tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) a un insieme di scuole a scelta.

Il servizio è semplice e intuitivo:

  • Si attiva la sottoscrizione per l’anno scolastico 2016/2017. Si possono contattare tutte le scuole statali italiane a partire da 15 € fino a un massimo di 30 € a seconda dei ruoli (Docente, Educatore, Ata) e dei gradi di scuola selezionati (infanzia, primaria, medie, superiori). E’ possibile provare gratuitamente “Mad On Line” per 15 giorni (Cliccare qui per iscriversi ).
  • Una volta iscritti, si ha accesso ad un archivio strutturato di tutte le scuole italiane da selezionare a scelta per comune, provincia o regione (per le superiori anche per tipo di Istituto). Basta un click per generare una MAD personalizzata da inviare autonomamente a ciascuna scuola a cui si è interessati.
  • Se si preferisce l’invio automatico e si possiede una propria PEC, è possibile acquistare il servizio opzionale di spedizione multipla. Il costo parte da 5€, con pochi click il sistema contatterà tramite PEC centinaia di scuole per conto dell’utente. Le ricevute di consegna delle MAD saranno disponibili nella propria casella PEC.

Il servizio non è “usa e getta” perché vale per l’intero anno scolastico 2016/2017. Ciò significa che si potrà continuare a generare le MAD fino al 31 maggio 2017, sia per le scuole che non sono state contattate e sia per i corsi di recupero invernali.

Si può contattare Scuola Web Italia, la start-up che offre il servizio, non solo via e-mail o per telefono, ma anche durante l’utilizzo della piattaforma tramite la chat on-line: esperti del settore scuola risponderanno ai quesiti tecnici.

Riassumiamo i vantaggi:

  • Nessuna perdita di tempo nella ricerca degli indirizzi delle scuole e nella compilazione delle domande
  • Domanda professionale e personalizzata per ciascuna scuola
  • Servizio opzionale di invio multiplo con PEC
  • Assistenza online sempre disponibile

Volendo presentare la domanda a poche scuole, Scuola Web Italia offre gratuitamente consulenza, materiale e altro ancora sul gruppo Facebook dedicato ai quesiti sulle MAD (Accesso al gruppo).

Maggiori informazioni su www.messa-a-disposizione.it

Stampa