Messa a disposizione 2017/18, ottieni incarichi di supplenza

di redazione

item-thumbnail

PubbliRedazionale Doocenti.it – In questi giorni le scuole sono alle prese con le graduatorie di istituto, l’assunzione di alcuni docenti e la ricerca di supplenti per coprire le carenze del personale. È uno dei periodi migliori per inviare la tua candidatura e far conoscere ai dirigenti scolastici la tua disponibilità.

Lo strumento da utilizzare è la domanda di Messa a Disposizione, un’istanza informale prevista dal governo attraverso la quale è possibile contattare i dirigenti scolastici per candidarsi a coprire eventuali incarichi di supplenza.

Per inviare la tua domanda di Messa a Disposizione non devi necessariamente essere abilitato all’insegnamento, e non devi necessariamente essere iscritto in una fascia. Se possiedi i requisiti minimi per l’insegnamento, ossia se possiedi delle classi di concorso, anche tu puoi inviare la tua domanda di Messa a Disposizione.

La piattaforma doocenti.it ti permette di scegliere fra tre tipi di Messa a Disposizione: MAD classica, dunque quella per gli aspiranti docenti; MAD sostegno, rivolta a coloro che desiderano ottenere un posto sul sostegno – anche se non possiedono l’abilitazionei; MAD personale ATA, compilabile da tutti coloro che aspirano a lavorare all’interno della scuola ricoprendo il ruolo di ausiliari, amministratori o tecnici.

 

Il procedimento per compilare la tua domanda è molto semplice e ti richiederà meno di dieci minuti, ma soprattutto, esso rappresenta un ottimo investimento per il tuo futuro. Grazie alla messa a disposizione, infatti, puoi entrare in contatto con centinaia di istituti presenti sul nostro territorio, e di conseguenza ampliare notevolmente le possibilità di ottenere un incarico all’interno della scuola.

 

 

Aprendo il link si genererà il tuo modulo; ti verrà chiesto di indicare i dati inerenti alla tua formazione e le eventuali certificazioni linguistiche, informatiche ed eventuali Master ; successivamente dovrai inserire i tuoi dati anagrafici e i tuoi recapiti, fondamentali poiché saranno quelli utilizzati dai dirigenti scolastici in caso di chiamata; infine ti verrà chiesto di selezionare la provincia (o le province) nelle scuole dove vuoi far pervenire la tua domanda di Messa a Disposizione. La tua candidatura verrà recapitata in centinaia di istituti .

In meno di dieci minuti e a un prezzo contenuto (il costo del servizio è di 19,00 euro per provincia e/o grado di istruzione) potrai farti conoscere da tantissime scuole e mettere a disposizione le tue competenze. Avrai inoltre la certezza dell’invio e la sicurezza della garanzia “soddisfatti o rimborsati”.

Ecco come funziona: entro le ventiquattro ore  lavorative successive alla compilazione del format online  e all’avvenuto pagamento, il nostro staff ti contatterà per perfezionare assieme a te la domanda – la tua MAD, infatti, non verrà inviata fino a quando non la considereremo perfetta.

Quando la tua candidatura verrà inoltrata alle scuole, in formato PDF e a tuo nome, riceverai nella tua casella di posta elettronica l’elenco di tutti gli istituti che hanno ricevuto la tua messa a disposizione

Se qualcosa del nostro servizio non dovesse soddisfarti appieno, contattaci! Assieme troveremo la migliore soluzione per te.

Se desideri insegnare comincia sin da ora il tuo percorso: sono questi i giorni in cui puoi giocare tutte le carte vincenti! Vai su Doocenti.it, compila il modulo e comincia a compiere passi avanti nella tua carriera.

 

 

Il nostro servizio clienti telefonico è attivo e pronto a rispondere ai quesiti dei nostri utenti.

02 40031013

Metti a disposizione le tue competenze! Registrati e invia subito la tua domanda di Messa a Disposizione su www.doocenti.it.

Doocenti.it è anche su Facebook. Mettendo “mi piace” alla nostra pagina rimarrai sempre aggiornato sulle nostre attività.

Versione stampabile
Argomenti: